Cerca nel blog

domenica 30 gennaio 2011

A scuola di fumetto-Lezione 12

E finalmente... ecco qua la famigerata tavola inchiostrata del nostro tizio perso nella neve. Costui, come già accennato in altro post, è anche un po sfigatino e morirà tramite fucilata. Beh, che dire? Nulla, almeno... nessun commento da parte mia, anche perchè sono in ritardo pazzesco e devo passare subito alla lezione successiva del maestro Franco Saudelli. Quindi, aspettando la o le correzioni di Laura Scarpa sulla sopracitata tavola innevata, vi saluto tutti e alla prossima.

8 commenti:

  1. Veramente bella, ottimi dettagli, panneggi espressioni, ti sarai impiccato per inchiostrare questa tavola. Bravo!

    Forse un solo appunto la neve in v6 e v9 la vedo un pochino piatta, io ho provato con lo spazzolino come ha detto Laura e funziona (anche se nella mia tavola si vede poco), altrimenti usa qualche pennello di quelli artistici di photoshop, puoi anche crearti un pennello ad hoc, ci sono molte guide su internet.

    RispondiElimina
  2. Interessante,...buon lavoro.
    ciao :) disegnatore cad3d io mi sono fermato al 2d ora non lo faccio piu' comunque.
    Paolo P.

    RispondiElimina
  3. @Finello, grazie.
    Impiccato no, dato che l'ink è (e lo so che a te, come a molti puristi, non piace :)) in digitale. Almeno un vantaggio è che se sbagli cè sempre il caro e vecchio Ctrl+Z! Però ricordati che anche manovrare un pennello digitale non è affatto semplice. E alla fine gli errori che commetti sono gli stessi che con la tecnica tradizionale, con l'aggravante che, in digitale (proprio per questo) tendi a riempire di particolari belli sul momento ma inopportuni in fase di stampa. Questo Laura me l'ha fatto notare, a ragione, e pure Franco. E' un vizio che in effetti devo togliere.

    @Paolo:
    grazie! Beh, sai... è che giocoforza son dovuto passare al 3d, ma in ogni caso il buon caro e vecchio 2d non l'ho buttato. Le tavole ancora si eseguono così. Ciao!

    RispondiElimina
  4. Lo so che manovrare una penna grafica è difficile, forse per certi versi più di quella vera. E poi non sono un purista solo un rompiballe ;))))))
    Complimenti ancora per la tavola è bella!

    RispondiElimina
  5. Vai Boscho, il giudizio è stato buono. In pratica ti ha detto di perdere meno tempo in dettagli inutili, meglio di così!

    RispondiElimina
  6. Ciao giack!
    Sì, infatti devo lasciar perdere tutti sti dettagli del tubo! E' una maledetta abitudine che avevo anche quando disegnavo manualmente. Boh.... forse perchè facendo anche disegni cad tecnici sono abituato a dettagliare....

    RispondiElimina
  7. E' un errore che faccio anche io, e penso sia legato al fatto che non so disegnare benissimo, e mi manca la capacità di sintetizzare. imparerò, spero.

    RispondiElimina
  8. Anch'io lo faccio, penso sia un errore comune di noi principianti

    RispondiElimina